Chat Rush

Tutte le chat di Iz-Żejtun

  1. Chat in Żejtun
Iz-Żejtun

Żejtun è una città nella regione sudorientale di Malta, con una popolazione di 11.218 alla fine del 2016.Żejtun detiene il titolo di Città Beland, che è stato conferito dal gran maestro dell'Ordine dei Cavalieri di Malta, Ferdinand von Hompesch zu Bolheim in 1797. Prima di allora, il villaggio era conosciuto come Casale Santa Caterina, dal nome del suo santo patrono e del suo parroco. I vecchi nuclei urbani, chiamati Bisqallin e Ħal Bisbut, conservano in gran parte le loro strette strade medievali e antichi confini. Almeno dal XIX secolo, il nome Żejtun, o Casale Zeitoun, ha fatto riferimento all'insediamento che si è sviluppato attorno a questi due villaggi principali.

Insieme a una serie di piccoli villaggi nelle vicinanze, la maggior parte della conurbazione costituisce la città di Żejtun, amministrata dal sindaco e dal Consiglio locale di Żejtun. Nei secoli successivi,Żejtun perse un certo numero di villaggi e frazioni che formavano parte del suo territorio, che originariamente copriva gran parte della parte sud orientale di Malta. La città ha vissuto un'estesa urbanizzazione negli anni settanta e ottanta, con il completamento di numerosi progetti infrastrutturali e urbani progettati per alleviare la pressione abitativa nella vicina zona Cottonera. L'ejtun è un importante centro sulle isole, con un contributo significativo alla storia delle isole, arte e commercio. Una delle principali zone industriali del paese, Bulebel, si trova ai confini della città.Żejtun contiene una serie di importanti siti del patrimonio, come la chiesa parrocchiale di Santa Caterina, l'antica chiesa di Santa Caterina, nota come San Gregorio, numerose cappelle votive e il resti di una villa romana.

La parrocchia di Żejtun è una delle più antiche dell'isola e già esisteva nel 1436. La chiesa parrocchiale originale fu costruita nel XII secolo e ricostruita nel 1492. L'attuale sindaco è Doris Abela. L'arciprete è p. Nicholas Pace.